Se pensi che i social network abbiano bisongo di una meritata vacanza stai commettendo un grave errore.

Molte attività commerciali, che restano chiuse anche per settimane, spesso si congedano dal loro pubblico col classico post: “Resteremo chiusi per ferie dal___ al____” .

 

SBAGLIATO !!!

 

Sai che tra luglio e agosto la maggior parte dei tuoi clienti ama spippolare col suo smartphone sotto l’ombrellone ?

Interrompere la periodica e sana attività di posting che hai curato(tu o il tuo social media manager) è assolutamente da evitare, se non avrai cura di mantenere vivo il rapporto con i tuoi follower quando riprenderai, gli algoritmi di instagram e facebook non avranno pietà di te !!!  Loro imparano a mostrare contenuti ai tuoi seguaci per tenerli “in caldo” SEMPRE, se tu smetti di pubblicare, quando riprenderai sarà lenta e difficile la ripresa della tua audience perchè le piattaforme faranno fatica a mostrare i tuoi contenuti ai follower di prima. Il concetto è molto semplice ma assolutamente efficace per il webmarketing, altrimenti vedremmo sempre TUTTO di TUTTI, e credimi, è bene che NON sia così.

I Social network sono sviluppati per mostrate contenuti pertinenti ai suoi utilizzatori, a questa regola si aggiunge poi il concetto di “fidelizzazione” che tiene traccia degli utenti che mostrano più interazioni, fattore che va a scemare qualora una delle parti viene a mancare, in questo caso il contenuto da visualizzare.

I Social media manager(quelli bravi) NON VANNO MAI IN VACANZA DAI SOCIAL perchè conoscono bene i meccanismi delle piattaforme e sanno quanto sia importante tenere attiva l’interazione.

Qualcuno dirà:
“Ok, ma cosa devo postare se la mia attività è chiusa?”

Ti sembrerà strano ma esistono delle linee guida specifiche di cui mi piacerebbe parlarti. Scrivimi. ho dei consigli da darti a tal proposito.

Vuoi creare un'identità professionale sul web ma non sai come fare? Contattami per un preventivo gratuito e senza impegno.